Stivali tronchetto bassi: consigli per abbinarli con stile

Gli stivali tronchetto bassi si sono fatti strada negli anni, entrando di diritto nella scarpiera di ogni donna e diventando un imprescindibile must-have. Anche se non è facile rinunciare al comfort di una scarpa che sembra calzare a pennello nella stagione fredda, ci sono alcune dritte per essere alla moda e valorizzare il proprio fisico. Scopriamo insieme i segreti per indossare i tronchetti nel modo migliore.

Stivali tronchetto bassi: un must per l’inverno

Se ami la comodità e le scarpe avvolgenti e calde, di sicuro adorerai i tronchetti. Questo tipo di scarpe sembra fatto apposta per coniugare design ricercato e praticità.

Quest’inverno la moda propone stivali tronchetto declinati in molte versioni, in pelle o ecopelle, scamosciati e decorati con inserti metallici o in pelliccia. Ci sono anche le varianti con piccole borchie e cinturino, per chi è sempre attenta ai dettagli. E tu, di che tronchetto sei?

A prescindere dalla sua forma, il tronchetto è un buon compromesso tra la scarpa classica e lo stivale. Arriva poco oltre la caviglia e questa caratteristica influisce sulla sua vestibilità: vediamo allora quali tronchetti scegliere in base al tuo stile e alle tue caratteristiche.

Stivali tronchetto bassi, quali scegliere?

Ammettiamolo: gli stivali tronchetto piacciono proprio per il caratteristico taglio a metà del polpaccio, che rappresenta il punto forte di queste scarpe. Ma, si sa, ognuno ha un fisico diverso e non tutte abbiamo gambe sottili e chilometriche per portarli con disinvoltura.

Se sei piuttosto minuta, il consiglio è di preferire i tronchetti con tacchi sottili, per valorizzare il fisico e dare al tuo outfit il giusto tocco in più.

Altra dritta è quella di indossare una calza dello stesso colore della scarpa per non “spezzare” troppo la figura ed evitare di attrarre lo sguardo sul tuo “punto debole”. 

Tronchetti bassi e gonne: abbinali così

Gli stivali alla caviglia, anche detti ankle boots o semplicemente tronchetti, si abbinano bene con le gonne, per un look seducente che non passa inosservato. In questo caso gli stivali tronchetto vanno indossati come fossero décolleté, quindi meglio preferire la versione stringata, a punta o con tacco sottile.

In sintesi, l'importante è optare per un modello femminile che metta in risalto le gambe, soprattutto se la gonna è corta e le lascia scoperte.

Stivali tronchetto bassi abbinati a pantaloni e jeans

Se il tuo look è decisamente sportivo e casual, allora non possiamo che consigliarti di abbinare i tronchetti con il tuo paio di jeans preferito, meglio se in stile boyfriend.

Via libera anche a jeans skinny e pantaloni a sigaretta, per essere informale e chic al tempo stesso.

In ufficio, invece, puoi indossare con stile i tuoi stivali tronchetto con un tailleur o un completo più formale, per essere comoda ma impeccabile.

E tu, hai già scelto il paio di tronchetti che ti accompagnerà in questo inverno? Dai un’occhiata al nostro shop per scoprire le proposte glamour firmate Renato Balestra.

English
English